Palazzina Residenziale Canzo

Il complesso progetto di intervento si è caratterizzato dalla ridefinizione planimetrica, strutturale e impiantistica dell’edificio principale, composto da quattro piani fuori terra, con affaccio sulla corte principale di ingresso e sulla corte secondaria da cui si accede alle cantine di pertinenza. Un piccolo rustico disposto su due livelli completa l’intero complesso edilizio oggetto d’intervento. La progettazione si è sviluppata nel rispetto delle prescrizioni di conservazione che l’ubicazione nel centro storico implicava, con la ridefinizione di nuovi spazi tipologici abitativi che rispondessero alle nuove esigenze normative e funzionali. La costante e puntuale direzione dei lavori ha permesso che ogni fase progettuale venisse realizzata nei tempi e modi previsti.