Lo studio progettuale e la successiva realizzazione hanno avuto diversi campi di intervento, dalla sistemazione dell’intera area giardino, con l’inserimento di una piscina dalla forma sinuosa e particolare, alla ristrutturazione radicale dell’edificio esistente e alla nuova costruzione di box parzialmente interrati.

La suddivisione degli spazi interni dell’edificio, disposto su tre piani, ha permesso di ottenere la massima fruibilità e accessibilità dei locali anche dai vari accessi esterni e la creazione di un ampio terrazzo al piano mansarda ha valorizzato la zona relax.

Le avanzate scelte impiantistiche e tecnologiche, base di partenza dell’intera progettazione, unite alla ricercatezza dei materiali di finitura e degli arredi, hanno completato l’intero progetto.