Il progetto di intervento nell’intero edifico composto da tre piani fuori terra doveva dare risposte precise alle esigenze della committenza, che in quegli spazi voleva attuare le proprie esigenze abitative e professionali.

La tipologia dell’edificio e le caratteristiche costruttive, a cui si è unita la necessità della committenza di intervenire con moderati investimenti, sono state le condizioni che vincolato le definizioni progettuali.