La progettazione degli spazi interni ed esterni si sviluppa in funzione vari  dei servizi dedicati all’attività del canile, che nella loro molteplicità si differenziano dalla creazione di un’aula didattica per i corsi di addestramento, accessibile da scala esterna, alla realizzazione di inceneritore dedicato, alla sistemazione degli spazi interni in funzione delle nuove necessità della società , alla modifiche di alcuni spazi dedicati al ricovero degli animali.

Interventi che devono dare risposte alle richieste aziendali senza venir meno alle specifiche normative sanitarie e comunali.

Agli spazi interni fa da cornice un’ampia area esterna a verde, con aree dedicate alla sgambatura, ai corsi e ad aree riservate al pensionamento e alla toelettatura.